ITCG Ferruccio Niccolini - Volterra PI

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Concorso “Miglior Commis di cucina della Regione Toscana” NICCOLINI

commis niccolini 3Lunedì 9 dicembre 2019, presso la cucina e sala del nostro Istituto, si è tenuta la selezione per partecipare al concorso “Miglior Commis di cucina della regione Toscana”. Alberto Pellegrini, della classe 4AE dell'Istituto Niccolini di Volterra, si è classificato primo ed è stato ammesso alla prossima fase regionale. Complimenti al nostro studente per il risultato ottenuto.

 

 

Il 9 dicembre scorso all’ITCG “F. Niccolini” di Volterra, la selezione del Concorso Miglior Commis di cucina della Toscana. In gara dieci studenti che hanno preparato un piatto, poi presentato alla giuria di esperti. I cinque giudici che, per l’intera manifestazione, hanno seguito passo passo la realizzazione dei singoli piatti, al termine della gara, hanno manifestato apprezzamento per la qualità dei piatti realizzati.

Componenti della giuria:

  • Rocco Fusaro, Chef e titolare de "le Tegole" a Cecina
  • Juri Zanobini, Chef e titolare de "l'antica Farmacia" a Palaia
  • Riccardo Augustioni, Executive chef, catering consultant Italian Performance Chef, Consulente alimentare a Sant Moritz.
  • Dott. Stefano Campazzi, consulente di ristorazione, catering e coordinatore di Pisa QualityRestaurant
  • Lamberto Bruchi, Ristoratore de “La Vecchia Lira” a Volterra

Tra i protagonisti della competizione, dieci studenti dell’indirizzo alberghiero del Niccolini, del terzo, quarto e quinto anno. Brama Sara, Donati Davide, Intravaia Andrea, della classe 3AE; Bagnoli Samuele, Biasci Loris, Consoloni Dario, Giorgi Mattia, Pellegrini Alberto, Tommasini Debora della classe 4AE; Fontana Simone della classe 5AE.

Dopo alcuni incontri preparatori, tenuti con il presidente dei cuochi pisani, lo chef Stefano Fantozzi, si è svolta per la prima volta, nel giovane istituto Alberghiero, la selezione per partecipare al “Concorso Miglior Commis di cucina della Toscana” che si terrà il 27 gennaio a Firenze tra gli allievi rappresentanti i 20 istituti alberghieri della Toscana. (il vincitore del concorso parteciperà poi alla finale nazionale che si terrà a Rimini nel mese di febbraio).

La giuria ha apprezzato e lodato la serietà, l’impegno, la ricerca, il coraggio, la precisione e le capacità dimostrate da tutti i partecipanti nella preparazione dei loro piatti, stupendosi favorevolmente su come un istituto così giovane avesse presentato un considerevole numero di allievi. Tanto sono stati bravi che i giudici hanno impiegato quasi un’ora per decidere il piatto vincitore ed alcuni degli studenti partecipanti, anche se non vincitori, hanno catturato l’attenzione di alcuni dei grandi chef, presenti alla manifestazione come giudici.

Brama Sara ha presentato un piatto molto coraggioso e composto da 3 principali elementi; “Carpaccio di vitello con noci e maionese, filetto di manzo alla griglia con verdure grigliate ed un filetto alla senape”.
Donati Davide ha realizzato un coraggioso” Baccalà cotto a bassa temperatura in olio evo a 80° con crema di cipolle e patate”.Realizzando una delicata cromaticità bicolore tra il bianco ed il nero.
Intravaia Andrea ha composto con buona creatività e gusto, sposando geometria e fantasia “un Petto d’anatra al pistacchio con crema di lampone.”
Fontana Simone ha presentato un elaborato e fine “Medaglione di vitellone su cialda allo scalogno e arie di limone e rosmarino.”
Tommasini Debora ha realizzato un piatto semplice ma ben equilibrato nei sapori”Bicchiere al pepe verde con senape realizzata a mano”
Bagnoli Samuele si è esibito realizzando un “Filetto di maiale in granella di pistacchio”
Giorgi Mattia ha stupito per la semplicità e curiosità del suo “Pollo ubriaco nella wok”
Consoloni Dario ha portato l’innovazione della tradizione toscana con il suo “Baccalà alla livornese scomposto” piatto che ha attratto, non poco, l’attenzione dei giudici.
Biasci Loris ha realizzato un particolare e saporito“Agnello al luppolo e pistacchio” colpendo per la sicurezza e disinvoltura nell’esecuzione e per l’uso di prodotti di nicchia dimostrando attenzione alle novità.
Ma chi ha centrato il bersaglio, stupendo e facendo esclamare la giuria per la pulizia, la precisione, la compostezza, la cromaticità, l’eleganza, la ricerca del gusto, lo studio della presentazione del piatto è stato Pellegrini Alberto con “Petto d’anatra con salsa al porto e carciofi croccanti”, lui il vincitore della selezione.

E sarà proprio Alberto Pellegrini che, accompagnato dal prof. Stefano Rizzo, rappresenterà l’istituto Niccolini al “Concorso Miglior Commis di cucina della Toscana” che si terrà il 27 gennaio presso l’Istituto Saffi di Firenze.

Volterra, 17 dicembre 2019
Responsabile della Comunicazione
ITCG “F. Niccolini” Volterra

 

Fotogallery


Links

Software EDU

Gli studenti di questo istituto utilizzano il software progeCAD Professional

Trasparenza

Login

DATI ISTITUTO

ITCG Niccolini - Volterra

      Codice della scuola: PITD04000B
Via Guarnacci 6 - 56048 Volterra PI
Tel. 0588 88506 Fax 0588 86626
e-mail: pitd04000b@istruzione.it
PEC: pitd04000b@pec.istruzione.it
Codice Fiscale: 83001950506
Cod. Univoco Fatt. Elettr.: UFH907
     

ITIS Santucci - Pomarance

     

Codice della scuola: PITD04002D
Via della Repubblica, 8 - 56045 Pomarance PI
Tel. 0588 65008 Fax 0588 63074
e-mail: itisantucci@itcniccolini.it

You are here: Rassegna Stampa Concorso “Miglior Commis di cucina della Regione Toscana” NICCOLINI